Cocaina: 4,5 milioni di europei ne fanno uso

Notizie positive arrivano invece dai dati sul consumo di cannabis, dove non si registrano crescite. Da sottolineare inoltre un’attenuazione della popolarità della sostanza fra i giovani, anche se rimane invariato il consumo intensivo, con circa 3 milioni di persone ne fanno uso con frequenza quotidiana o quasi. Sempre secondo la relazione Oedt, in media il 13% dei giovani europei (tra i 15 e i 34 anni) ha fatto uso di cannabis negli ultimi 12 mesi. Le percentuali più elevate si registrano in Spagna (20%), Repubblica ceca (19,3%), Francia (16,7%), Italia (16,5%) e Regno Unito (16,3%).Un cenno particolare va infine fatto per l’HIV, dove la valutazione è complessivamente positiva. Continuano però a preoccupare le 3500 nuove infezioni registrate nel 2005 tra i consumatori di stupefacenti per via parenterale che evidenziano la necessità di non abbassare la guardia.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Cocaina: 4,5 milioni di europei ne fanno uso