Codice della strada: le nuove regole

Come anticipato nelle scorse settimane, importanti sono i nuovi regolamenti per le microcar, con l’aumento delle sanzioni per chi le modifica e le fa modificare, oltre all’obbligo di cinture per il conducente di questa tipologia di mezzi. Introdotto inoltre l’obbligo della prova pratica per il conseguimento del patentino per il ciclomotore.

Le novità più rilevanti riguardano però l’alcol, con il divieto assoluto di bere per i giovani in possesso della patente di guida da meno di tre anni e per autisti, tassisti, camionisti e, più in generale, per tutti coloro che sono al volante per motivi di lavoro.

Per i guidatori professionali che non rispettano il divieto assoluto di bere il rischio, in caso di sospensione della patente, è quello del licenziamento per giusta causa.empre a proposito di alcol, salgono poi le sanzioni per tutti e arriva il divieto alla vendita di alcolici nei locali pubblici dalle 3 alle 6 del mattino (ferragosto e capodanno sono esclusi). Infine, niente superalcolici in autogrill dopo le 22 ed etilometro presente in tutti i ristoranti.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Codice della strada: le nuove regole