Come d’incanto: in sala la favola Disney

Protagonista di "Come d’incanto" è la bellissima principessa Giselle (Amy Adams), bandita dal suo mondo magico e musicale per opera di una regina malvagia (Susan Sarandon).

La principessa si ritrova nella cruda realtà delle strade della Manhattan di oggi e, turbata da questo nuovo ambiente estraneo dove non vige la filosofia del "per sempre felici e contenti", si sente smarrita e con tanta nostalgia della sua vita incantata. Ma quando Giselle inizia a innamorarsi di un avvocato divorzista (Patrick Dempsey) con tutti i suoi affascinanti difetti, accorso in suo aiuto, pur essendo già stata promessa nel suo regno a un perfetto principe delle fiabe (James Marsden) – è costretta a domandarsi: "nel mondo reale può sopravvivere un’idea fiabesca dell’amore?". Basato su una sceneggiatura di Bill Kelly ("Sbucato dal passato") e con le canzoni originali di Alan Menken, che ha ripreso la sua collaborazione con il paroliere Stephen Schwartz ("Pocahontas", "Il gobbo di Notre Dame"), "Come d’incanto" arriva al cinema da venerdì 7 dicembre.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Come d’incanto: in sala la favola Disney