Come funziona il diritto di recesso nelle aste online by R.G. Massa

L’e-book che ho avuto il piacere di leggere è ad opera di un amico, admin e avvocato di Bari, responsabile di uno dei siti partner di pc-facile.com (intertraders.eu) e si intitola: "Il diritto di recesso nelle aste on line tra dettaglianti e consumatori. Normativa italiana e regolamentazione di eBay.it a confronto." – Link.Non si tratta del solito libro di diritto riservato a pochi eletti, scritto in maniera tecnica e comprensibile solo a chi opera nel campo giuridico, ma di un volume realmente fruibile da tutti, scritto in maniera estremamente divulgativa e chiara.Come si legge nella premessa, l’e-book scritto da Rocco non ha alcuna finalità denigratoria verso eBay.it, ma mira esclusivamente a fornire uno strumento utile all’utenza del noto portale di aste, per meglio comprendere la difficile questione legata al diritto di recesso e alla tutela del consumatore su eBay.Oltre alla premessa troverete 5 capitoli inediti in materia, ognuno dei quali analizza, giuridicamente e non, uno specifico aspetto legato alla tutela del consumatore su eBay.Nel primo capitolo, "Aneddoti e prassi tra gli ebayers", l’autore si sofferma su quella che era una prassi diffusa tra taluni venditori di eBay.it fino a qualche tempo. Disinformazione tra gli iscritti e cattiva formulazione di taluni passaggi dell"’Accordo per gli utenti" di eBay (il contratto che tutti conosciamo e che regolamenta il funzionamento della piattaforma e i rapporti tra società e iscritti), portavano infatti alcuni ebayers a ritenere il diritto di recesso non un obbligo ma una facoltà di cui gli acquirenti dovevano di volta in volta solo "approfittare".Il secondo capitolo intitolato "Divieto di vendere al dettaglio tramite aste on line", descrive qual’è la situazione normativa italiana in materia di aste on line e le conseguenze del divieto italiano -paradossale ma vero- di vendere al dettaglio tramite aste on line!Il terzo capitolo, che affronta il tema de "La tutela del consumatore su eBay.it", è quello in cui Rocco rimarca, sulla base della normativa nazionale e europea, l’importanza del diritto di recesso nelle compravendite tra dettagliante e consumatore. In questo caso l’analisi giuridica si muove su due binari: la normativa vigente in Italia e l’Accordo per gli utenti di eBay Italia.Nel capitolo quarto, "eBay come banditore d’asta", troviamo interessanti riflessioni circa la natura giuridica del sito d’aste, un aspetto che da anni interessa vivamente gli ebayers.Nel quinto ed ultimo, intitolato "Superficialità e conflittualità normative", l’autore evidenzia due aspetti conflittuali riguardanti in generale la normativa sulle aste on line e le conseguenze innanzi alle quali si troverebbe un giudice incaricato di decidere una controversia sul diritto di recesso tra due ebayers!Per quel che mi riguarda una lettura interessante, articolata e alla portata di tutti, scritta da chi eBay e il commercio elettronico li conosce molto bene, al punto da rivolgere alcuni consigli agli stessi responsabili della piattaforma italiana!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Come funziona il diritto di recesso nelle aste online by R.G. Massa