Compravendita dei parlamentari, la procura di Roma indaga anche su Luca Barbareschi

luca barbareschi

Sembra un film già visto, una canzone che ci pare d’aver già sentito, un libro di cui conosciamo il finale.

Eppure ogni volta che leggiamo di uno scandalo sui soliti intrecci tra potere, politica e corruzione, rimaniamo allibiti come se fosse la prima volta. Stiamo parlando dell’indagine della Procura di Roma sullo compravendita di parlamentari che sta coinvolgendo Luca Barbareschi, deputato passato nel febbraio del 2011 da Fli, schieramento guidato da Gianfranco Fini, al Popolo della Libertà, di cui Silvio Berlusconi è leader indiscusso.

È stato Sergio De Gregorio, ex Senatore dell’Italia dei Valori, a chiamare in causa Luca Barbareschi durante una deposizione nel processo di Napoli che lo vede indagato per corruzione. De Gregorio ha già ammesso di aver ricevuto da Silvio Berlusconi tre milioni d’euro tra il 2006 e il 2008, e ha iniziato a collaborare con i giudici dopo aver chiesto il patteggiamento della pena ad un anno e otto mesi, con sospensione della stessa.

Le dichiarazioni dell’ex Senatore sono davvero pesanti e coinvolgono non solo politici e uomini di fiducia di Berlusconi, ma anche funzionari Rai, produttori televisivi, responsabili dei palinsesti della tv pubblica italiana.

L’ex senatore avrebbe saputo da Denis Verdini, persona notoriamente vicina a Silvio Berlusconi, che, per abbandonare il gruppo di Fli, Luca Barbareschi avrebbe avanzato richieste precise e cioè la presa in carico, da parte della sua casa di produzione, la Casanova, della realizzazione di due fiction per la Rai: Nero Wolfe L’olimpiade nascosta. I fatti dicono che il finanziamento delle due fiction fu approvato proprio nel febbraio del 2011 dal CdA della Rai e alla Casanova andarono 15 milioni di euro.

Pochi giorni dopo Barbareschi votò sul caso Ruby in maniera diversa rispetto alla linea dettata da Fli e da Gianfranco Fini. Subito dopo lasciò il partito. Sono solo coincidenze?

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Compravendita dei parlamentari, la procura di Roma indaga anche su Luca Barbareschi