Con la crisi ci sono molti più suicidi e malattie in Europa. La gente si cura sempre meno

crisi-jugo.it

L’allarme arriva da uno speciale della rivista Lancet sulla salute in Europa che ha rivelato come i tagli economici imposti dalla crisi abbiano avuto un effetto devastante sulla popolazione. In quasi tutti gli Stati sono aumentate le malattie mentali ed infettive e pure il tasso dei suicidi che, dopo un periodo di calo, ha cominciato a risalire arrivando in Grecia, addirittura, al 40% in più rispetto al 2007. E non va meglio in Inghilterra, dove dal 2008 al 2010 il numero di chi ha deciso di farla finita è arrivato a 1000, o in Italia in cui è passato da 2828 a 3028.

Nel nostro Paese la crisi ha avuto anche un ulteriore effetto negativo: la rinuncia a curarsi. Sono già 9 milioni gli italiani che per mancanza di risorse economiche e, spesso, per le liste d’attesa eccessivamente lunghe non curano più i disturbi di lieve e media entità. A farne le spese sono le patologie che richiedono terapie molto costose.

Si rinuncia, però, anche ad una corretta alimentazione e all’attività fisica, considerate un lusso, favorendo così un graduale e pericoloso peggioramento della salute. In questo quadro già desolante  si inserisce un altro elemento: l’aumento dell’utilizzo dei farmaci antidepressivi, la via più rapida ed economica per porre fine al malessere che colpisce la gente.

Se da un lato la scelta di rinunciare a curarsi potrebbe sembrare derivante da scelte di vita non corrette, dall’altra si comprende chiaramente che, invece, è condizionata dai tagli al  welfare operati dai Governi. Primo fra tutti a soccombere alla crisi, come sappiamo,  è stato quello greco che ha interrotto o ridotto alcuni programmi sanitari causando un notevole aumento dell’aids e la comparsa di altre malattie infettive.

Secondo gli esperti, però, queste sono soltanto le prime conseguenze dell’austerity perché quelle vere si potranno vedere solo in futuro. Insomma, questi sono gli effetti iniziali di una crisi che da economica potrebbe diventare anche sanitaria.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Con la crisi ci sono molti più suicidi e malattie in Europa. La gente si cura sempre meno