Coppa Italia alla Lazio, sconfitta la Samp

Con una cornice di pubblico degna delle grande occasioni, la finale di Coppa Italia tra Lazio e Sampdoria ha saputo dispensare emozioni a non finire. A partire dai gol, entrambi di pregevole fattura, siglati da laziale Zarate e da Pazzini.Agonismo e stanchezza hanno così condito un match deciso solo dalla "lotteria" dei rigori. Il primo a sbagliare è nientemeno che Cassano, ma il palo interno colpito da Rocchi riequilibra presto i conti. Si va ad oltranza e decisivi sono prima l’errore di Campagnaro e il gol di Dabo. E’ dunque la Lazio a portarsi a casa la Coppa Italia 2008/2009, con Claudio Lotito e Delio Rossi in lacrime per aver centrato un importante successo dopo gli ultimi anni di sacrifici.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Coppa Italia alla Lazio, sconfitta la Samp