C-SportLounge, Gran Turismo Citroen

C-SportLounge evoca sensazioni di potenza, con la carreggiata ampia, le
fiancate sagomate, le linee fluide e il tetto allungato, che rivelano la ricerca
di un’aerodinamica ottimale, valore essenziale della Casa francese. Particolarmente studiato lo scorrimento dell’aria, che ha portato al
raggiungimento di un Cx pari a 0,26. Il carattere determinato del frontale nasce
dalle ampie prese d’aria e dai fari allungati dalla forma originale ed incisiva.
L’ampio ed inclinato parabrezza sale senza interruzioni verso il tetto
panoramico, creando una grande superficie vetrata che rende l’abitacolo luminoso
e ancora più accogliente.
I
lussuosi interni della Citroën C-SportLounge, studiati per il confort di quattro
adulti, esprimono la vocazione Gran Turismo di questo prototipo: materiali
pregiati si fondono con una concezione funzionale del posto guida. La ricerca
del piacere della guida è alla base dell’allestimento del posto del conducente
che, come i posti destinati ai passeggeri, richiama la cabina di pilotaggio di
un aereo. Una sensazione rafforzata dalla particolare concezione ed ubicazione
della strumentazione con quadranti a lancetta. Il
sedile lato guida, inoltre, è integrato con la console centrale, per tenere a
portata di mano i comandi del cambio e della climatizzazione, indipendentemente
dalla regolazione longitudinale scelta per il sedile. Con le porte posteriori ad
apertura inversa, la Citroën
C-SportLounge rivela un’accessibilità inaspettata su questo tipo di veicolo. Il
bagagliaio, di notevole volume, permette di affrontare con comodità anche i
tragitti più lunghi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > C-SportLounge, Gran Turismo Citroen