C-string: l’intimo femminile minimalista

L’intera stampa britannica ha già adottato l’intimo "C-string" come un vero e proprio must per le covergirl ed è pronta a scommettere sul suo successo anche tra il pubblico femminile, almeno tra coloro che potranno permetterselo.Non tanto per il costo, di circa 15 sterline (22 euro), piuttosto per il fatto che "C-string" non perdona nessuna imperfezione delle parti basse. Secondo quanto raccontato da un giornalista del Daily Mail che ha testato l’innovativo indumento, "C-string" sarebbe infatti ideale sotto i vestiti da sera, ma "scomodo" davanti allo specchio e quando si deve spiegare ai più curiosi che, anche senza elastici e laccetti visibili, è comunque presente l’intimo. In Inghilterra, "C-string" è in vendita sul sitospecializzato in "chicche" sexy Lovehoney.co.uk. Ora la domanda è d’obbligo: sarà una moda destinata a passare o… a cadere?!

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > C-string: l’intimo femminile minimalista