Cyber-shot T77 e T700: l’HD è servito

Cyber-shot T77 si distingue per i suoi 15 mm di spessore (13,99 nel punto più sottile) per adattarsi ad ogni taschino o borsetta. Disponibile in cinque esclusivi colori – nero, silver, rosa, verde e marrone – la macchina integra un display LCD touch screen da 3 pollici con visualizzazione delle immagini in formato 16:9. L’obiettivo è un Carl Zeiss Vario-Tessar unito a un potentissimo zoom ottico 4x, ideale per catturare anche i più piccoli dettagli dei primi piani. Numerose le funzioni per ottenere foto a prova di difetti, ma la vera novità della serie T è l’esclusiva tecnologia Anti-blink, che elimina definitivamente i fastidiosi occhi chiusi sulle foto di amici e parenti. La serie delle caratteristiche si completa con il potente processore BIONZ, l’elevata sensibilità ISO 3200 (massima) e la tecnologia Clear RAW NR per la riduzione dei rumori.

Cyber-shot T700 rappresenta invece un vero e proprio album fotografico tascabile. In soli 16,4 mm di spessore (15,2 mm nel punto più sottile), Cyber-shot T700 è in grado di archiviare fino a 40.000 immagini, grazie a una memoria interna di ben 4 GB. Come la Cyber-shot T77, è disponibile in cinque colori – nero, silver, oro, rosa e rosso – ed integra un display widescreen LCD Xtra Fine da 3,5 pollici con la funzione touch screen. Oltre a poter organizzare con semplicità le foto già dalla macchina fotografica, attraverso il sistema PC sync è possibile sincronizzare Cyber-shot e computer in poche mosse con l’ausilio del software Picture Motion Browser.

Da sottolineare che le nuove fotocamere Cyber-shot T700 e T77 sono dotate di un’uscita Full HD, grazie alla quale è possibile apprezzare le foto con la bellezza dell’Alta Definizione su qualsiasi TV Full HD o schermo HD Ready.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Cyber-shot T77 e T700: l’HD è servito