Da Apple l’upgrade per imporre ‘limiti’ all’iPod

Un’ipotesi che la stesa Apple ha deciso di non sottovalutare, impegnandosi a garantire, oltre alla qualità complessiva dei suoi prodotti, anche la salute dell’udito di chi li possiede. L’annuncio arriva direttamente dall’azienda leader mondiale nel settore della musica digitale, che ha da poco lanciato un aggiornamento software per iPod nano e iPod di quinta generazione. L’upgrade, disponibile in download gratuito, permette agli utenti di impostare il limite massimo di volume del proprio lettore musicale. Una soluzione estremamente interessante anche per i genitori, spesso preoccupati per l’udito dei propri figli: con l’aggiornamento sarà infatti possibile fissare con estrema facilità il volume massimo raggiungibile, un limite bloccabile attraverso l’immissione di un codice di accesso. "Apple propone continuamente agli utenti iPod soluzioni innovative e facili da usare", ha commentato Greg Joswiak, vice president Worldwide iPod Product Marketing di Apple. "Grazie alla accresciuta attenzione verso questo aspetto, vogliamo offrire ai clienti un’opzione facile da usare per impostare il proprio limite di volume". La nuova funzionalità "limite del volume" è utlizzabile con qualsiasi tipo di auricolare o accessorio connesso all’uscita cuffie di iPod, così come anche con iPod Radio Remote. L’aggiornamento software 1.1.1 è già disponibile nella sezione del sito Apple dedicata ai download per iPod, mentre all’indirizzo www.apple.com/it/sound sono riportate ulteriori informazioni sull’ascolto sicuro con iPod.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Da Apple l’upgrade per imporre ‘limiti’ all’iPod