Da BMW ecco la nuova K 1200 GT

La massima agilità e dinamica si abbina così ad un pacchetto di soluzioni pratiche che consentono di percorrere comodamente anche lunghe distanze. Sulla nuova tourer sportiva è stata introdotta la moderna tecnologia di ciclistica e motori della K 1200 S e K 1200 R. I due sistemi di sospensioni, davanti Duolever e dietro EVO-Paralever, hanno inoltre contribuito in modo determinante sulle prestazioni dinamiche della K 1200 GT. Il propulsore della nuova K 1200 GT è un quattro cilindri in linea montato trasversalmente che, nella versione GT, eroga ben 152 CV, spingendo la moto tedesca al vertice del segmento turismo per la potenza. Il comfort di viaggio è garantito dall’eccellente protezione contro il vento e le intemperie, grazie al cupolino a regolazione elettrica e all’ottima ergonomia della posizione del guidatore (sella e manubrio sono regolabili in altezza), e dalle valigie laterali fornite di serie. Un catalizzatore a tre vie regolato, un efficiente impianto frenante EVO con ABS sportivo semintegrale e antiavviamento elettronico completano la dotazione di serie della nuova tourer. La nuova BMW Motorrad K 1200 GT è offerta in tre colorazioni di base, abbinabili rispettivamente a due colori contrasto per i fianchetti laterali e la sella che offrono delle interpretazioni completamente diverse del carattere della Gran Turismo. È disponibile, come di consueto, un ricco programma di optional e accessori specifici realizzati su misura per la K 1200 GT, tra cui la regolazione elettronica delle sospensioni (ESA), il computer di bordo, il proiettore allo xeno, la regolazione della velocità o il BMW Navigator II.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Da BMW ecco la nuova K 1200 GT