Da Hitachi Emiew, il robot più veloce

Ed è proprio per rispondere al
meglio alle esigenze dei possibili utilizzatori di “Emiew”, che il
lavoro di ricerca è stato orientato sulla velocità dei movimenti. Su queste
basi si è sviluppata la scelta di dotare l’innovativo umanoide di ruote e non
di piedi. Uno dei limiti dei robot dotati di apparati motori simili a quelli
umani, è ad oggi proprio la lentezza degli spostamenti. Grazie ad un
sofisticato sistema su ruote, “Emiew” può invece stare in equilibrio
e muoversi ad una velocità di ben 6 km/h. Questo robot, alto circa 1,2 metri,
potrà quindi spostarsi ad una velocità doppia rispetto agli altri umanoidi
attualmente prodotti. Fino a questo momento a detenere il record nelle
prestazioni motorie era stato Asimo, il rivoluzionario umanoide realizzato dalla
Honda in grado di correre (anche se a soli 3 kh/h), saltare e perfino danzare.
Hitachi presenterà due esemplari di umanoidi “Emiew”, chiamati Pal e Chum,
al prossimo Expo Mondiale in programma ad Aichi. Ma questa nuova generazione di
umanoidi non si distinguerà solamente per le proprie doti velocistiche. Una
volta addestrato, “Emiew” saprà infatti farsi strada in uffici e
fabbriche, aiutando gli uomini a svolgere i compiti più disparati. I primi
umanoidi prodotti da Hitachi
sanno già identificare ed evitare ostacoli, muovere gli arti superiori,
comprendere ordini vocali ed utilizzare un vocabolario di circa un centinaio di
parole. L’obiettivo del colosso giapponese è ora quello di rendere “Emiew”
un prodotto realizzabile in serie.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Da Hitachi Emiew, il robot più veloce