Da Samsung la memory flash da 16 giga

Samsung Electronics, leader
mondiale nella produzione delle memorie NAND flash, ha infatti annunciato la
messa a punto di un nuovo chip capace di contenere fino a 16 gigabyte di dati.
Tradotto in parole povere, questo significa che una minuscola scheda flash potrà
contenere fino a 32mila fotografie o 4.000 file musicali in MP3, per non parlare
delle oltre 16 ore di filmati in alta risoluzione. L’incredibile risultato
raggiunto dal colosso coreano nasce dall’utilizzo di una tecnologia a 50
nanometri, capace di ridurre di un terzo la dimensione dei chip e, al contempo,
di aumentare la capacità di circa il doppio. Le nuove memorie flash
Samsung saranno in
commercio già dal prossimo anno e, possiamo scommetterci, rivoluzioneranno le
abitudini di chi utilizza dei più diffusi dispositivi portatili, dalle macchine
fotografiche digitali ai lettori multimediali, dai cellulari alle PenDrive, per
non parlare di computer portatili e palmari. Ma le sorprese non finiscono qui:
per chi volesse ascoltare fino a 680 ore di musica in MP3 senza mai cambiare la
memory card, presto potrebbe arrivare una scheda da ben 32 gigabyte. A questo
punto è proprio il caso di dire: "1 memory card è per sempre…"

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Da Samsung la memory flash da 16 giga