Da Shanghai, il Calendario Pirelli 2008

Ventitre intensi ritratti (due per ogni mese, agosto ne ha uno) ripercorrono i fasti dell’antica Cina, i suoi splendori e i colori in cui si ricerca il mito orientale della bellezza femminile: perfezione, purezza e grazia. A Shanghai, sullo sfondo delle pittoresche strade dell’antica concessione francese e gli splendidi giardini dell’ex legazione britannica, con l’atmosfera misteriosa e sensuale della Cina proibita, la convulsa Nanjing Road e le caratteristiche case da Tè, troviamo 11 tra modelle e attrici.Protagoniste di questa edizione sono Agyness Deane e Lily Donaldson (GB), Doutzen Kroes (Olanda), Catherine Mc Neil e Gemma Ward (Australia), Sasha Pivovarova (Russia), Coco Rocha (Irlanda) e Caroline Trentini (Brasile). Molte anche le bellezze orientali come le cinesi Mo Wan Dan e Du Juan e tra tutte un nome: Maggie Cheung celebre attrice dalla bellezza tutta orientale oggi conosciuta a livello internazionale per le sue interpretazioni in Police Story (1985), Super Cop (1992), Actress (1992), Chinese Box (1997), In the Mood for Love (2000) e Hero (2003). "Molto spesso – ha dichiarato Maggie Cheung – l’Occidente è alla ricerca di clichè nelle donne orientali: lunghi capelli, occhi a mandorla. Tutto questo però sta cambiando, molte donne cinesi hanno una grazia innata e un senso dello stile che le rende adatte a coniugare la tradizione con il cambiamento".Infine, segnaliamo che a fine novembre verrà presentato in libreria il nuovo libro "Il Calendario Pirelli 1964- 2007" edito da Mondadori. Una grande operazione internazionale che coinvolge, in anteprima mondiale, sette co-editori stranieri ed è il risultato di un lungo e meticoloso progetto di ricerca e recupero degli originali.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Da Shanghai, il Calendario Pirelli 2008