Da Vista a Windows 7: upgrade letargico?

E’ la stessa Microsoft a consigliare, per voce di un addetto del Windows Development Team, l’installazione ex-novo di Windows 7. A pesare sui tempi di installazione del nuovo OS sarebbero le applicazioni di terze parti presenti sul Pc al momento dell’upgrade, in quanto da un Vista "pulito" a Windows 7 potrebbero bastare dai 30 minuti all’ora di tempo.Attesa che può però dilatarsi a dismisura se il computer è ormai datato o se "saturo" di programmi ed utilities. In attesa di migliorie al sistema di aggiornamento, il consiglio è dunque di installare Windows 7 dopo backup dei dati e formattazione del disco rigido.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Da Vista a Windows 7: upgrade letargico?