Dacia Logan a tutti i costi, anche usata

Gli automobilisti d’oltralpe sembrano apprezzare moltissimo la filosofia costruttiva di quest’auto, capace di offrire abitabilità e dotazioni di buon livello, ma soprattutto un prezzo decisamente allettante: circa 7.500 euro per il modello base. Le richieste per la piccola berlina sono lievitate in pochissimi mesi,
fino a superare di gran lunga le capacità produttive dello stabilimento Dacia in Romania. Ad oggi, molti clienti francesi sono addirittura disposti a pagare una
Logan usata più di quello che costerebbe da nuova a listino, con una maggiorazione di prezzo che raggiunge addirittura i mille euro. Va ricordato,
che oltre ad essere una delle prime vetture low-cost proposte nel mercato europeo, l’utilitaria marchiata Dacia si distingue per una linea moderna,
robusta e compatta All’interno, la Logan presenta un design sobrio e curato, con l’abitacolo che presenta numerosi vani portaoggetti ed offre a 5 passeggeri un
grande comfort. La plancia è dotata di una strumentazione completa, con contagiri e computer di bordo (su alcune versioni). In opzione, la radio CD ed
il condizionatore d’aria si integrano armoniosamente alla consolle centrale. Molto capiente il bagagliaio, che raggiunge i 510 litri di volume. I motori, gli stessi già adottati da altri modelli Renault, sono due benzina a iniezione multipoint, 1.4 o 1.6 di cilindrata. E’ dotatainoltre, di 2 airbags frontali e di ABS di serie su tutta la gamma ed ogni posto ha il poggiatesta e la cintura a 3 punti. Insomma, la Dacia Logan sembra davvero rappresentare una svolta nel
panorama automobilistico mondiale, grazie al comfort, alle doti dinamiche e alla sicurezza, ma soprattutto ad un prezzo a dir poco accattivante.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Dacia Logan a tutti i costi, anche usata