Dagli USA arriva il ‘phon’ anti pidocchi

Pronto a dar sollievo alle teste dei ragazzi che ogni anno sono costretti a perdere giorni di scuola a causa dei fastidiosi parassiti, questo originale "phon", che non arriverà sul mercato prima di due anni (brevetto permettendo), si propone come la soluzione rapida e non chimica al problema pidocchi. I ricercatori dell’Università dello Utah lo hanno testato su 169 individui, attraverso 6 diverse tipologie di trattamento, differenziate tra loro dalle modalità in cui l’aria giungeva sulla testa del soggetto.Attraverso un apparecchio chiamato LouseBuster, si è riusciti a giungere ad una mortalità vicina al 100% per le uova e all’80% per i pidocchi, tutto ciò ad una temperatura più gradevole di quella di un comune phon per capelli. Il trattamento, che non avrebbe fornito effetti indesiderati, si è concluso dopo una settimana.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Dagli USA arriva il ‘phon’ anti pidocchi