Dakota Fanning al cinema con Dreamer

Come? Salvando la vita di un cavallo da corsa e riportandolo alla gloria di un tempo. Ritroviamo così Kurt Russell nei panni di Ben Crane, un tempo un famoso fantino, che però nel suo lavoro si è spesso sacrificato per gli altri. Quando il cavallo da corsa Soñador – chiamata Sonya – si infortuna gravemente ad una zampa, per Ben si apre una nuova sfida. Scaricata dal proprietario, il capo di Ben, il cavallo infatti viene ceduto come fosse una liquidazione allo stesso fantino. Per Ben e per la determinata figlia Cale (Dakota Fanning) inizia così un duro percorso per riportare Sonya ad alti livelli e farle vincere la Breeders’ Cup Classic.Come spesso avviene, però, l’impegno di Ben e Cale per riuscire nell’impresa si rivelerà importantissimo anche per altri aspetti. A metà tra il drammatico ed una bella storia con tanto di morale, "Dreamer" esalta ancora una volta la caratteristiche che hanno trasformato la giovane Dakota Fanning in una vera e propria star. Anche in assenza di una trama ricca di colpi di scena, quella ragazzina tutta dolcezza e determinazione riesce infatti a calamitare l’attenzione del pubblico. Impossibile non tifare per lei e per il suo sogno. Al cinema da venerdì 22 settembre, "Dreamer"arriva nelle sale su distribuzione Eagle Pictures.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Dakota Fanning al cinema con Dreamer