Dalla Cina test contraffatti per diabetici

Più precisamente, si tratta di copie mal funzionanti di OneTouch Test Strip, strisce per rilevare il contenuto di zuccheri nel sangue. Queste erano state immesse in commercio lo scorso anno nelle farmacie di Usa, Canada e in altri 35 Stati tra i quali Grecia, India, Pakistan, Filippine, Arabia Saudita e Turchia. Secondo i documenti resi pubblici da un tribunale federale degli Stati Uniti, sarebbero oltre un milione i kit contraffatti immessi sul mercato.La Johnson & Johnson aveva scoperto la truffa dopo che 15 pazienti si erano lamentati del malfunzionamento, potenzialmente letale, dei test. Non bisogna infatti sottovalutare che una lettura sbagliata dei valori glicemici può indurre un paziente glicemico ad assumere dosi sbagliate di insulina con gravi danni alla salute e il rischio di morte. Lo scorso ottobre, su segnalazione della stessa società di prodotti farmaceutici, la Food and Drug Administration aveva dato l’allarme, ma non aveva fatto sapere da dove era originato il problema. In Italia, intanto, l’Aduc ha inviato una nota al ministero della Salute chiedendo se esistano analoghi problemi nel nostro Paese.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Dalla Cina test contraffatti per diabetici