Dell: la portabilità si chiama Latitude X1

Pur essendo uno dei notebook più sottili e leggeri disponibili sul mercato, Latitude X1 è in grado di garantire prestazioni elevate. Latitude X1 pesa 1,14 kg ed è caratterizzato da uno chassis compatto dalle dimensioni di 25 x 286 x 196,8 mm. Per quanto concerne l’hardware, il notebook Latitude X1 dispone di chipset 915 GMS integrato, processore Intel Pentium M 733 a basso consumo, bus PCIExpress con front side bus più veloce (400 Mhz), bus grafico e memoria DDR2 (400 Mhz). Oltre alle prestazioni, il Latitude X1 offre anche funzioni di comunicazione integrate, quali schede Intel PRO Wireless 2200 802.11b/g e Bluetooth Dell Wireless 350. Entrambe le funzioni sono incluse nella dotazione standard per consentire di accedere alle reti wireless e di collegarsi in modalità remota ad altri dispositivi (ad esempio, stampanti e PDA). Il Latitude X1 punta forte anche alla praticità: schermo da 12,1″, più pratico durante i viaggi in treno o in aereo grazie all’altezza ridotta del monitor, adattatore CA da 50 W di dimensioni ridotte e custodia protettiva pratica e leggera. Ideato per i professionisti spesso in viaggio, il Latitude X1 offre un mix di leggerezza, compattezza e praticità, integrando le tecnologie dei più recenti standard di mercato. Da Dell assicurano che la linea di prodotti Latitude è stata ideata per garantire la massima durata, semplicità d’uso e gestione attraverso il programma Stable Image Program che garantisce l’eliminazione di modifiche all’immagine software non necessarie.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Dell: la portabilità si chiama Latitude X1