Depressione: la lotta riparte da un gene

Pubblicato sulla rivista scientifica Nature Medicine, lo studio ha evidenziato un livello di espressione doppio per il gene "MKP-1" nelle persone affette da depressione. In particolare, si tratta di un gene che influisce negativamente sull’attività dei neuroni andando ad "ostruire" una delle "strade" utilizzate per le trasmissioni a livello neuronale.Ronald S. Duman, direttore della ricerca, e gli altri studiosi del suo team sono convinti che questa scoperta potrà portare alla realizzazione di apposite terapie antidepressive in grado di agire direttamente sul comportamento del gene MKP-1.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Depressione: la lotta riparte da un gene