Depressione: vedere nero non è modo di dire

E’ quanto emerge da un nuovo studio tedesco, realizzato presso l’università di Friburgo, dove alcuni ricercatori hanno evidenziato difficoltà a percepire i contrasti di colore tra i soggetti malati di depressione. proprio questa carenza si traduce con una visione più "tetra" della realtà anche a livello visivo e non solo umorale.Lo studio, pubblicato su "Biological Psychiatry", ha preso in esame un gruppo di 80 persone, delle quali la metà malate di depressione e le altre sane.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Depressione: vedere nero non è modo di dire