Dieci regole per viaggiare in salute

A stilare un breve ma utilissimo vademecum per il viaggiatore è la Società Italiana per la Medicina dei Viaggi e delle Migrazioni, che offre così dieci regole d’oro da non dimenticare per salvaguardare la propria salute. Si passa dalla raccomandazione di bere solamente bevande imbottigliate al "divieto" di utilizzare ghiaccio o di consumare cibi crudi, fino ad arrivare ai consigli sull’igiene personale e sull’utilizzo dell’acqua potabile.

Ecco, nel dettaglio le dieci regole proposte: bere soltanto da bevande imbottigliate e sigillate; non aggiungere ghiaccio alle bevande; non bere latte o mangiare latticini non pastorizzati; frutta e verdura crude vanno consumate solo dopo averle sbucciate; non consumare pesce o frutti di mare crudi o poco cotti; non mangiare carni crude; consumare solo cibi ben cotti, ancora caldi; non acquistare generi alimentari da venditori ambulanti; curare l’igiene personale, usare acqua potabile anche per lavarsi i denti, lavarsi sempre le mani prima dei pasti e dopo l’uso dei servizi igienici; in mancanza di acqua potabile consumarla solo dopo bollitura o con l’aggiunta di qualche disinfettante.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Dieci regole per viaggiare in salute