Dieta: memoria a rischio senza carboidrati

A rivelarlo è un nuovo studio statunitense, realizzato dalla Tufts University di Boston, che punta forte il dito contro tutte quelle diete, in primis la celebre Atkins, che predicano un’assunzione ridotta o nulla di carboidrati.Pubblicato sulla rivista Appetite, lo studio ha infatti evidenziato che così facendo si rischiano serie ripercussioni sulle capacità cognitive. Ciò è dovuto al fatto che così si riduce drasticamente l’assunzione di glucosio, vero e proprio "cibo" del cervello.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Dieta: memoria a rischio senza carboidrati