Digitale terrestre: al Nord è caccia al decoder

Si tratta di un acquisto necessario, in quanto l’oscuramento delle trasmissioni in analogico di Rai Due e Rete 4 anticipa quello totale, il cosiddetto switch-off, in programma dal 15 settembre al 20 ottobre 2010. Per tutti coloro che sono già attrezzati per la ricezione del segnale digitale terrestre, la mancata visione dei canali potrebbe invece essere causata dalla necessità di sintonizzare il decoder o, in caso ciò non risolva il problema, da un’impostazione sbagliata dell’antenna.Per chi invece deve ancora acquistare decoder o televisore, segnaliamo che esistono diverse tipologie di apparecchi che si dividono tra Zapper e Mhp (interattivi), con i primi più economici per la ricezione dei canali digitali in chiaro ed i secondi già predisposti per eventuali servizi interattivi e canali a pagamento (Mediaset premium, Dahlia Tv, ecc). Utile, in questi casi, è poi affidarsi ai bollini Dgtvi: Blu per definizione standard e accesso ai servizi in chiaro e a pagamento; Grigio per definizione standard e accesso ai soli contenuti in chiaro; Gold per l’alta definizione (HD) e l’accesso ai servizi in chiaro e a pagamento.Scegli il decoder giusto e acquistalo su Marco Polo Shop

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Digitale terrestre: al Nord è caccia al decoder