Discomgoogolation, l’astinenza da internet

Secondo una recente analisi dello psicologo David Lewis, ben il 44% degli inglesi entra infatti nel panico quando vorrebbe connettersi ad internet, ma ne è impossibilitato. Per un quarto di questi inoltre, subentrano stati di ansia e stress affatto trascurabili.La colpa, secondo lo studioso britannico, è da imputarsi alla grande diffusione della banda larga che ha reso l’accesso alle informazioni così semplice e rapido da rendere l’azione di uso comune. Il risultato? Impossibile fare a meno di internet per il 76% degli inglesi e per il 44%… c’è la "discomgoogolation".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Discomgoogolation, l’astinenza da internet