Disponibile il Google Video Viewer

Una volta scaricato il
programma, si potrà quindi cominciare a navigare tra i risultati. I video
compaiono in un elenco illustrato, corredati da l tasto "play" e da alcuni
dettagli tecnici come descrizione, durata e data di inserimento. Come riportato
dal sempre puntualissimo Motoricerca.net,
un blog tematico dedicato appunto ai motori di ricerca, Google Video
Viewer è basato su VLC media player, un software multipiattaforma open
source. Google non ha quindi utilizzato altri formati quali Real, Windows Media Video o QuickTime Apple,
con l’obiettivo di rendere, a pieno regime, i video totalmente compatibili con ogni piattaforma.
Il viewer sviluppato dal colosso di Mountain View è per ora disponibile per utenti Windows (da 2000 in su),
mentre la versione per Mac è di prossima uscita. Google
ha inoltre rivelato che presto offrirà la possibilità di vendere i video
archiviati, diversificando in questo modo le fonti dei propri introiti, per ora
strettamente collegate alle inserzioni pubblicitarie. Tra i clip attualmente
disponibili, di cui non si conosce la quantità, segnaliamo quelli prodotti da GameSpot.com di
CNET’s, Link TV, Greenpeace e Unicef.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Disponibile il Google Video Viewer