Dispositivi mobili: 3-D e ologrammi per Intel e Nokia

Intel ha sottolineato che molta importanza sarà data alle potenzialità della grafica 3-D, il cui realismo si è già rivelato molto apprezzato sia in campo televisivo che cinematografico, senza dimenticare le ultime evoluzioni dei vedeogames. Il nuovo sforzo di Intel e Nokia contribuirà a fornire importanti strumenti per MeeGo, la piattaforma open source recentemente lanciata dalle due aziende.A proposito della tecnologia 3-D e di questo nuovo progetto, da segnalare che i ricercatori valuteranno anche la possibilità di creare una sorta di "ologramma" del soggetto con cui si sta intrattenendo una conversazione, sia questa vocale o di messaggistica. Il nuovo centro di ricerca sarà situato presso l’Università di Oulu.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Dispositivi mobili: 3-D e ologrammi per Intel e Nokia