Distributori idrogeno? A22 sarà la prima in Europa

Entro il 2010 (ma si vociferà già per l’estate 2008) sarà quindi possibile rifornirsi di H sull’Austostrada del Brennero, la A22.Durnwalder ha poi aggiunto che è stata già costituita una società, la IIT, con il preciso compito di produrre e distribuire l’idrogeno nel tratto interessato dall’accordo, da Modena a Monaco. Il Presidente della Provincia autonoma di Bolzano ha poi aggiunto che "il carburante sarà ricavato da fonti di energia rinnovabili, compiendo un passo avanti significativo nel contenimento del consumo di energia dal fossile. Il centro di produzione sarà costruito in un’area dell’A22 a Bolzano sud, il primo impianto di distribuzione sul grande parcheggio adiacente".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Distributori idrogeno? A22 sarà la prima in Europa