Donne: il culmine del desiderio a quarant’anni

A tali conclusioni sono arrivati i ricercatori dell’Università del Texas al termine di uno studio, pubblicato sulla rivista di settore sulla rivista di settore Personality And Individual Differences (Elsevier), che ha coinvolto circa 900 donne.Secondo gli studiosi, l’incremento del desiderio sessuale registrato nella fascia che va dai 30 ai 40 anni sarebbe dovuto ad uno stretto rapporto con "l’orologio biologico" femminile. In pratica, man mano che la fertilità inizia a calare è l’organismo che "invita" la donna ad avere rapporti al fine di procreare.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Donne: il culmine del desiderio a quarant’anni