Donne: la paura dei ragni è ‘genetica’

Secondo i ricercatori, guidati dallo psicologo David Rakison, nel DNA è scritta la naturale predisposizione delle donne ad aver paura dei ragni.Una paura quantificabile, sempre secondo Rakison, in una percentuale di quattro volte superiore rispetto all’uomo. Per quanto riguarda i motivi che si celano dietro a questa scoperta, il team della Carnegie Mellon University tende a spiegare il fenomeno attraverso l’evoluzione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Donne: la paura dei ragni è ‘genetica’