Dragonball Evolution: un cult al cinema

Il lavoro di Toriyama ha generato delle fortunatissime graphic novel, dei videogiochi e una serie televisiva di enorme successo. Il manga, la serie e i giochi forniscono al film una ricca mitologia e dei personaggi eccitanti e complessi, che hanno conquistato nel mondo milioni di appassionati di tutte le età. In "Dragonball Evolution" ritroviamo così il giovane Goku che promette al nonno morente di scovare il grande Maestro Roshi e di riunire le sette misteriose Sfere del Drago, al fine di impedire che cadano in mano del malvagio Piccolo, che sogna di dominare il mondo con l’aiuto del potere magico delle Sfere.Una delle maggiori serie manga mai create, Dragonball ha un’enorme base di appassionati online ed è sempre uno dei termini più ricercati su Google o Yahoo! Dragonball da tempo esploso come fenomeno globale in grado di generare più di quattro miliardi di dollari di merchandising. E’ considerato un modello per i videogiochi basati sulle anime, con più di 25 titoli diversi e oltre dieci milioni di copie vendute dal maggio del 2002. La serie, che comprende ben 500 episodi, ha fatto registrare ascolti record in Europa, Asia e Stati Uniti. "Dragonball Evolution" arriva al cinema da venerdì 10 aprile.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Dragonball Evolution: un cult al cinema