Ducati presenta Monster Colour Therapy

Esprimere la creatività attraverso una differente sfumatura cromatica significa anche ritagliarsi ancora più a misura un prodotto o una situazione, rendendola ancora più personale e vicina al proprio stile di vita.

Non a caso il colore può essere anche strumentale o, addirittura, terapeutico. La Colour Therapy viene spesso proposta per permettere una differente visione della realtà: cogliere aspetti, percepire sensazioni, interpretare la realtà avvalendosi di un filtro colorato. Nell’attuale contesto, caratterizzato da una recessione economica che sta coinvolgendo il mondo intero, il colore può diventare uno strumento importante, un filtro per una nuova visione che permetta di affrontare ostacoli e problemi con un’ottica differente.

Colour Therapy è dunque il primo episodio di Monster Art, il primo passo per ufficializzare lo stretto legame che esiste tra questa moto e l’arte, un’ulteriore opportunità per dare ancora più personalità e carattere ad uno dei simboli che identificano l’essenzialità, la genialità e la forza ribelle di uno "status symbol" che da oltre sedici anni gioca un ruolo da indiscusso protagonista nel quotidiano del "ducatista" e non solo.

Ducati con la Colour Therapy, oltre ai colori attualmente in gamma, ovvero il bianco perla, il rosso Ducati e il nero dark, propone ben nuove 10 tonalità per il Monster 696, che vanno dal Rosso GP, all’Arancione Scrambler fino ad arrivare al Lilla Glamour e all’Oro Puro. Tutte queste inedite colorazioni potranno essere scelte al momento dell’acquisto della moto con un sovraprezzo di soli 90 Euro rispetto al prezzo di listino (ad eccezione dei colori Argento Vivo e Oro Puro per i quali sono richiesti 190 Euro, essendo tonalità realizzate con una speciale tecnica di verniciatura).

Il progetto è operativo dal 21 Aprile con l’attivazione sul sito www.monster.ducati.com di uno speciale configuratore on-line attraverso il quale si può "vestire" il Monster con i 13 colori disponibili e poter così scegliere quello preferito. Una volta individuato il proprio colore non resta che recarsi in un Ducati Store per vederlo dal vivo e creare così il proprio "Monster 696 ART".

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Ducati presenta Monster Colour Therapy