Due Virus nelle email di San Valentino

Le e-mail che contengono il Worm “Kipis-H” hanno per oggetto “Buon San Valentino” o “Con l’avvicinarsi di San Valentino! Ti voglio tanto bene” e per allegato il file Valentine.exe. Per quanto riguarda “VBSWG-D”, anche questo Worm si propaga via e-mail con oggetto “First love story…!!!” e contiene un file chiamato “FirstLove.VBS”. Gli effetti dei due Worm sono però diversi, “Kipis-H” è infatti capace aggirare le difese antivirus e di installare delle Trojan backdoor per permettere ad eventuali Hacker di accedere al Pc. Una volta in esecuzione poi, “Kipis-H” ricava gli indirizzi email dalla rubrica e cerca di autoinviarsi. “VBSWG-D” ha invece un vero “risentimento personale” verso la festa di San Valentino, il Worm si manifesta infatti il 14 febbraio con un messaggio del tipo: “Happy F***ing Valentine…!!!”, dopodichè fa arrestare i processi del computer, provocandone lo spegnimento. Anche “VBSWG-D” è capace di autoinviarsi a tutti i contatti presenti nella mailing list. Non si tratta dei primi due casi di auguri “virali” per innamorati, altri casi hanno infatti riguardato i Virus Love Bug, Bagle-W, Lovelet-C, Wurmark, Yaha-K, Randex e Numgame, solo per citarne alcuni. Informazioni più dettagliate sono presenti sul sito di Sophos, alle pagine dedicate a Kipis-H e VBSWG-D.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Due Virus nelle email di San Valentino