EA e Spielberg per videogiochi da Oscar

Un ultimo segno della vivacità del settore è l’accordo appena siglato tra Electronic Arts e il
celebre regista statunitense Steven Spielberg. Il vincitore di due premi Oscar come miglior regista, per Schindler’s List e per Salvate il soldato Ryan, oltre che Leone d’Oro alla carriera nel 1993, collaborerà in prima persona allo sviluppo di tre nuove serie di videogiochi. Per i gamers meno informati questa potrà sembrare una
notizia poco importante, dato che molti dei film di successo realizzati dal regista sono già stati trasformati in giochi per console e PC. In realtà ci
troviamo di fronte ad un esordio assoluto, dato che Steven Spielberg fino a questo momento non aveva mai partecipato attivamente alla realizzazione di un videogioco. L’unica esperienza simile fatta dal regista delle saghe di Guerre Stellari e Indiana Jones, risale al 1995, quando collaborò alla stesura della sceneggiatura di "The Dig", un titolo sviluppato dalla LucasArts. Steven Spielberg, probabilmente la più potente e influente figura dell’industria cinematografica mondiale,
si è detto molto eccitato all’idea di collaborare allo sviluppo dei videogiochi e ha confermato di giocare da anni con in titoli prodotti dalla Electronic Arts.
Il
regista, naturalmente, è consapevole dell’importanza dell’industria del videogioco e vuole quindi conquistare un ruolo di primo piano in settore sempre più "pesante" del mondo dell’intrattenimento. Ovvia la soddisfazione espressa da Electronic Arts, che vede
in Spielberg un alleato preziosissimo per realizzare nuovi titoli che possano stupire sia per l’interattività che per un forte coinvolgimento emozionale. Ricordiamo, infine, che sono numerosissimi i videogiochi ispirati alle opre del regista statunitense, a partire da E.T. fino a Minority Report, passando per Indiana Jones e Jurassic Park.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > EA e Spielberg per videogiochi da Oscar