eBay: all’asta nani da giardino… vivi!

Sembrano voler dire
qualcosa, alcuni con lo sguardo vigile di chi è li per fare la guardia ai
fiori, altri con quell’espressione di chi si sente in gabbia e non vede l’ora di
uscire fuori da quel maledetto cancello. Ma come sono visti i “nani da
giardino” nell’Italia dei giorni nostri? La risposta è piuttosto
difficile, sopratutto se si pensa a quante contraddizioni ruotano intorno a
questo universo. Da una parte, infatti, si moltiplicano le associazioni per la
liberazione dei nani da giardino. Tra queste è impossibile non segnalare
l’attività svolta dal M.A.L.A.G,
il Movimento Autonomo per la Liberazione delle Anime da Giardino. Si tratta di
un nutrito gruppo di volontari che ha come unico scopo proprio la liberazione delle anime dei nanetti da giardino, imprigionati in corpi di gesso da uomini senza pietà e
ridotti in schiavitù in giardini sempre verdi. Ma parlavamo di contraddizioni.
Sì perché, mentre alcuni lottano per liberarli, altri riescono addirittura a
prenderne le sembianze. Parliamo di sette ragazzi di Cuneo, a cui la fantasia
proprio non deve mancare. Navigando su eBay.it,
la piattaforma d’aste più popolare del web, abbiamo infatti scovato un offerta
a dir poco originale. “Nani subito! – così titola la pagina dedicata
all’asta – 7 fantastici nani vivi per arredare il tuo giardino”. Si tratta
di nani giganti in carne ed ossa, alti da 1,70 m a 2,02 m (cappello escluso),
appartenenti alla rarissima specie dei nanum arboreum. Questi
7 nani (cioè i giovani di Cuneo di cui dicevamo) saranno a disposizione del
vincitore dell’asta per una giornata intera, durante la quale potranno allietare feste o impreziosire il giardino con grande invidia dei vicini.
Sono in grado di servire gli ospiti, cantare, far divertire grandi e piccini, cucinare, poltrire, tagliare legna e scavare buche, dare preziosi consigli di vita, parlare alle piante, intrattenere con discussioni di cultura generale e raccontare storie; ovviamente con il loro stile e ritmo.
Unica raccomandazione per gli acquirenti, è quella di ricordare che i nani hanno
un’anima. Andranno quindi trattati bene, nutriti e abbeverati in abbondanza. Chi
volesse partecipare all’asta, che scadrà il prossimo 27 maggio, può visitare
la pagina
di eBay collegata alla curiosa iniziativa e lanciare la sua offerta già da
ora.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > eBay: all’asta nani da giardino… vivi!