eBay: l’inizio della fine? Al via lo sciopero

Dal 20 di febbraio, data di applicazione del nuovo regolamento, tutti pronti quindi a scioperare. La notizia è oramai divulgata grazie a vari canali tra cui MySpace. In questa pagina si parla di boicottare eBay e in questa la discussione ha avuto inizio.eBay nasce nel 1995 da Pierre Omidyar (in Italia arriva rilevando il sito iBazar), non è un sito di aste on-line come è possibile visionare dal documento di accordo utenti presente nella mappa del sito. È una piattaforma che offre ai propri utenti la possibilità di vendere e comprare oggetti sia nuovi che usati, in qualsiasi momento, da qualunque postazione Internet e con diverse modalità, incluse le vendite a prezzo fisso e a prezzo dinamico, comunemente definite come "aste online" (definizione by Wikipedia).

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > eBay: l’inizio della fine? Al via lo sciopero