Elton John: cd e lite con Madonna

Il cantautore inglese ha dichiarato: “Da quando cantare in playback viene considerato uno spettacolo dal vivo? Chiunque canti in playback sul palco, dopo che i fan hanno pagato 115 euro per venire al concerto, si meriterebbe una pallottola”. Un attacco secco quello del baronetto britannico verso Esther (il nuovo nome d’arte della Cicccone) e che ha trovato subito una risposta altrettanto secca dalla parte opposta. Madonna non canta in playback e non trascorre il tempo a diffamare altri artisti, ha dichiarato Liz Rosenberg, portavoce della cantante, sottolineando inoltre, che Madonna non ha vergogna di essere pagata profumatamente per le sue fatiche. Passato il rumore del botta e risposta, Elton, che a detta della Rosenberg riceverà comunque gli auguri natalizi dalla Ciccone, si ributta nel suo progetto. L’8 novembre uscirà infatti “Peachtree Road”, il nuovo album di Elton John, anticipato dai singoli “Answer in the Sky” e “All That I’m Allowed”. L’uscita del cd sarà accompagnata da un quadruplo DVD intitolato “Dream Ticket: Four Destinations”, che contiene più di dieci ore di immagini tratte dai migliori concerti dell’artista. Il nuovo lavoro di Elton viene a tre anni di distanza da “Songs From the West Coast” e la track list sarà composta da 12 canzoni: “The weight of the world”, “Porch swing in Tupelo”, “Answer in the sky”,”Turn the lights out when you leave”, “My elusive drug”, “They call her the cat”, “Freaks in love”,”All that I’m allowed”, “I stop and I breathe”, “Too many tears”, “It’s getting dark in here”, “Can’t keep this from you”. A questo punto verrebbe da chiedersi se il litigio con Madonna, avvenuto alla vigilia dell’uscita di “Songs From the West Coast”, non sia servito a farsi un po’ di pubblicità, ma non crediamo che uno dei miti della musica quale è Elton John, ne abbia bisogno.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Elton John: cd e lite con Madonna