Elton John: niente internet, per 5 anni

L’opposizione a internet nasce infatti da considerazioni di tipo sociale, sarebbe infatti colpa della Grande rete se "la gente non esce, non socializza, sta chiusa in casa". Per la cronaca, va comunque ricordato che il baronetto è da sempre un dichiarato tecnofobo e come il suo pessimo rapporto con il web possa essere anche ricercato nei mancati introiti legati download illegali di brani musicali. Fatto sta che Elton John non ci sta e parla di bisogno di spegnere il computer e di scendere in strada a protestare, di uscire e di comunicare.

Secondo l’artista, presente dal 1994 nella Rock and Roll Hall of Fame, internet sarebbe tra l’altro colpevole di "uccidere" la creatività. La tecnologia rappresenterebbe infatti un freno alla produzione artistica e spegnere internet per 5 anni permetterebbe di scoprirne la reale e negativa influenza. Il web, quindi, come fine annunciata di musica e arte. Dichiarazioni evidentemente eccessive per chi con la tecnologia ha un rapporto meno conflittuale e che a differenza di Elton John non rifiuta in modo categorico l’utilizzo di cellulari, iPod e simili.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Elton John: niente internet, per 5 anni