Elton John show a Telecomcerto 2005

Queste sono solo alcune anticipazioni del "Telecomcerto 2005", il concerto gratuito organizzato da Telecom Progetto Italia con il Comune di Roma nella suggestiva cornice del Colosseo e dei Fori Imperiali. Insieme a Elton John saliranno sul palco un gruppo di musicisti di livello straordinario, dal chitarrista Davey Johnston a Nigel Olsson, con Bob Birch al basso, Guy Babylon alle tastiere e John Mahon alle percussioni. La serata dedicata a Elton John rappresenta così la naturale prosecuzione di un discorso già intrapreso nelle due edizioni precedenti del Telecomcerto, quando ad esibirsi furono altri due grandi interpreti della musica internazionale. Nel 2003 fu infatti Paul Mc Cartney ad inaugurare la manifestazione, seguito da Simon and Garfunkel nel 2004 che, in totale, richiamarono l’attenzione di oltre un milione di persone. Un appuntamento al quale lo stesso Elton John sembra tenere in modo particolare, data l’unicità dell’ambientazione. Queste le parole pronunciate dal re del pop: "Non vedo l’ora di incontrare tutti i miei fans il 3 settembre a Roma davanti al Colosseo, per un evento musicale unico nel suo genere. Sono così entusiasta, vi aspetto. Non mancate!". Con l’esibizione romana, preceduta dal concerto del primo settembre a Bergamo, Elton John torna così in Italia dopo il live del 12 luglio a Umbria Jazz. In quest’ultimo periodo, lo stravagante cantautore inglese ha inoltre preso parte al Live8, ed è stato in vetta alla classifica inglese con il brano "Ghetto Gospel", frutto dell’inattesa collaborazione con il rapper, ora scomparso, 2Pac. Nei piani di Elton c’è anche un musical, dal titolo "Lestat", che debutterà presto nei teatri. Scritto insieme a Bernie Taupin, "Lestat" è ispirato ai romanzi di Ann Rice. Tornando al "Telecomcerto 2005", tra partecipazioni di ospiti illustri e momenti coreografici da da sogno, immancabili saranno le hit storiche di Elton John: da "Your song” a "Electricity" passando per "Rocket man", "Daniel", "Crocodile Rock", "Sorry Seems to be the hardest word", "Sad Song (say so much)", "Saturday night’s alright for fighting", sino alle toccanti "Candle in the wind" e "Don’t let the sun go down on me". Un appuntamento davvero imperdibile.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Elton John show a Telecomcerto 2005