Emicrania comune e predisposizione genetica

La ricerca, realizzata presso il Trust Sanger Insitute e pubblicata su Nature Genetics, ha scoperto che anche l’emicrania comune può essere favorita da un allele (rs1835740) sul cromosoma 8. Questa variante di sequenza, situata tra i geni PGCP e MTDH/AEG-1, agisce direttamente sulle connessioni tra i neuroni, in quanto responsabile dei livelli di glutammato.Va detto che tale meccanismo era già stato evidenziato per altre forme meno diffuse di emicrania, mentre i ricercatori britannici sembrano essere sicuri nel ritenere che questo possa giocare un ruolo chiave anche nello sviluppo di quella comune, un disturbo che colpisce circa 300 milioni di persone in tutto il mondo. Ulteriori studi dovranno ora accertare e approfondire questa scoperta che, in futuro, potrebbe anche portare alla realizzazione di terapie mirate.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Emicrania comune e predisposizione genetica