eMule 0.47b: anche il filtro si inganna

La scelta dei gestori, che era stata dettata da esigenze di dall’ottimizzazione delle risorse della rete, potrebbe ora rivelarsi inutile grazie all’adozione da parte di eMule della tecnica di "offuscamento" del protocollo. Secondo quanto riportato da alcune community di utenti come eMule.it, attivando il protocollo di offuscamento tra le opzioni del pannello Sicurezza, "eMule cerca di ‘nascondere’ i dati che invia e riceve quando comunica con altri client e server". In questo modo, il programma impedirebbe l’analisi e il riconoscimento dei "pacchetti" scambiati con eMule stesso.Non si tratta dunque di un servizio di "navigazione anonima" ma di un modo per impedire che i dati scambiati possano venir associati a eMule. Attualmente, pare che i protocolli supportati siano ed2k TCP e UDP, Server TCP e UDP, Kad TCP, mentre restano scoperti i Kad UDP.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > eMule 0.47b: anche il filtro si inganna