Eni: nuovo impianto fotovoltaico dimostrativo

Il progetto, che coniuga innovazione, qualità e salvaguardia dell’ambiente, è stato realizzato per rappresentare un prototipo imitabile e replicabile in altri siti industriali ed è stato costruito utilizzando moduli multicristallini realizzati con celle di propria produzione, con tecnologia studiata e sviluppata all’interno dell’unità di Nettuno. L’impianto genera circa 170.000 kWh/anno di energia elettrica e consente un risparmio in emissioni di CO2 pari a circa 115 tonnellate/anno.

Ricordiamo che EniPower, società controllata al 100% da Eni e costituita nel 1999 per la produzione di energia elettrica, ha acquisito nel corso del 2006 da EniTecnologie le attività fotovoltaiche, costituite dall’impianto di Nettuno, in passato principalmente dedicato alla ricerca e quindi avviato alla produzione di moduli con celle fotovoltaiche da silicio.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Eni: nuovo impianto fotovoltaico dimostrativo