Esa: lanciato il satellite europeo Goce

Il satellite Gravity field and steady-state Ocean Circulation Explorer, abbreviato GOCE, è stato lanciato in orbita terrestre bassa, quasi eliosincrona, da un razzo Rockot decollato dal cosmodromo di Plesetsk nella Russia settentrionale.Prima missione del programma Earth Explorer nel quadro del Living Planet Programme dell’ESA, GOCE raccoglierà dati gravitazionali tridimensionali da ogni parte del globo per 24 mesi. I dati raccolti verranno poi elaborati a terra per produrre la mappa più precisa possibile del campo gravitazionale terrestre e per affinarne il geoide: l’effettiva superficie di riferimento del nostro pianeta.Proprio una precisa conoscenza del geoide giocherà un ruolo molto importante negli ulteriori studi del nostro pianeta, dei suoi oceani e della sua atmosfera. Questo studio servirà da modello di riferimento per le misurazioni e modellazioni delle variazioni del livello del mare, delle correnti oceaniche e delle dinamiche delle calotte polari.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Esa: lanciato il satellite europeo Goce