Esame di Stato 2009: l’orale, poi le vacanze

Dopo l’ottimismo seguito alle prove scritte, i maturandi che hanno già sostenuto il colloquio parlano di una prova orale più dura delle attese. A quanto sembra le commissioni esaminatrici, composte da tre professori esterni ed altrettanti interni, hanno voluto testare direttamente le competenze degli studenti, complice la consueta "fuga di notizie" che ha preceduto gli scritti.La prova multidisciplinare rappresenta dunque uno scoglio duro, ma è l’ultimo prima del giudizio finale. Tutti a caccia dei 30 punti in palio quindi, con la speranza di chiudere in bellezza e andare in vacanza con un bel sorriso!Programma ora la tua vacanza con Jugo e Booking.com. Prenoti online, paghi a destinazione.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Esame di Stato 2009: l’orale, poi le vacanze