Esame di Stato 2009: quiz per la terza prova

Se gli studenti romani dovranno attendere fino a domani, in quanto lunedì si festeggia la festa per il patrono della città, per gli altri maturandi è caccia alle risposte dei quiz. Va però detto che non ci sarà nessun tototema o totoversione, in quanto le prove non sono preparate dal ministero, ma dalle singole commissioni in base a quanto indicato dai consigli di classe.Così, in attesa di una terza prova in stile Invalsi anche per le superiori, ricordiamo che per la terza prova gli studenti potranno scegliere tra: trattazione sintetica di non più di 5 argomenti; quesiti a risposta singola da 10 a 15; quesiti a risposta multipla da 30 a 40; problemi scientifici a soluzione rapida non più di 2; casi pratici e professionali non più di 2; progetto 1. Se vengono utilizzati cumulativamente sia i quesiti singoli che quelli multipli, i primi dovranno essere minimo 8, i secondi minimo 16.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Esame di Stato 2009: quiz per la terza prova