Esame di stato: riammessa ragazza clandestina

La vicenda, che ha fatto discutere, riguarda una ragazza ucraina che frequenta l’ultimo anno delle superiori in un liceo di Napoli.Nel suo intervento, la Gelmini ha precisato che l’irregolarità dello studente e la relativa mancanza del codice fiscale non costituisce una base sufficiente per bloccarne il percorso di studio. Almeno per la scuola quindi, la ragazza ucraina non corre rischi.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Esame di stato: riammessa ragazza clandestina