Esame di Stato: si comincia giovedì 25 giugno

Per quanto riguarda gli "orali" invece, la data viene decisa dalla singola commissione una volta terminata la correzione degli scritti. Si tratta di una prova multidisciplinare su argomenti trattati nell’ultimo anno e potrà essere arricchita da una tesina o partire da un tema specifico scelto dal candidato.Ricordiamo inoltre che per la seconda prova specifica le materie sono state annunciate dal Ministro ad inizio anno. Al Liceo Classico c’è il latino, allo Scientifico la matematica, al Linguistico la lingua straniera, al Pedagogico pedagogia, all’Artistico elementi di architettura.Passando agli Istituti Tecnici e Professionali, troviamo economia aziendale per l’Indirizzo Ragionieri, tecnologia delle costruzioni per l’Indirizzo Geometri, informatica generale e applicazioni gestionali nei Tecnici Commerciali per programmatori, lingua straniera nei Periti aziendali e Corrispondenti in lingue estere, sistemi elettronici automatici per l’Indirizzo Elettronica e Telecomunicazioni. Disegno, progettazione e organizzazione industriale per l’Indirizzo Meccanica, tecnologie chimiche industriali, principi di automazione e di organizzazione industriale per l’Indirizzo Chimico. Tutte le materie d’esame sono disponibili sul sito del Ministero.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it
JUGO > Attualità > Esame di Stato: si comincia giovedì 25 giugno