Estate: aumenta la voglia di sesso

La ricerca, che ha preso in esame un campione di 983 italiani di età compresa tra i 18 e i 44 anni, ha inoltre evidenziato come nel 68% dei casi l’incremento dell’attività sessuale venga attribuito all’allegria e alla propensione per le nuove amicizie, tipiche della stagione estiva. La categoria più sensibile al cambiamento di stagione è quella degli uomini di età compresa tra i 25 e i 34 anni, che aumenta la propria attività sessuale nel 57% dei casi, contro il “solo” 44% delle donne appartenenti alla stessa fascia d’età. Se aumenta il numero dei rapporti, la stessa cosa avviene anche per l’impiego dei contraccettivi. Il 56% delle donne ed il 59% degli uomini intervistati sostengono infatti che in estate aumenta l’uso dei mezzi di contraccezione, con in testa il preservativo, seguito dalla pillola e, più distanziato, dall’anello. Diffuso soprattutto tra le donne single, di età compresa tra i 25 e i 34, residenti nel Nord-Ovest e con un buon livello di studi, non tutti però sanno che cos’è l’anello. A spiegarcelo è Rosella Nappi, ginecologo dell’Università di Pavia: “si tratta di un metodo che si adatta in modo particolare alle esigenze estive, soprattutto quando i viaggi e il fuso orario modificano le nostre abitudini. Basta inserirlo una sola volta al mese e rilascia in modo graduale basse dosi di ormoni”. La ricerca ha poi evidenziato che la scelta sull’utilizzo, o meno, dei contraccettivi ricade nel 61% dei casi sulla coppia, mentre la decisione sul metodo da utilizzare va fatta insieme per il 51% degli intervistati. Per il 32% del campione la scelta sull’utilizzo dei contraccettivi spetta invece alla donna.

Appassionato di Attualità?

Leggi JUGO.it anche su Facebook

Vai alla Pagina Facebook di Jugo.it

    E se vuoi scopri e condividi anche tu le ultime notizie di Attualità:

    Ancora nessun commento

JUGO > Attualità > Estate: aumenta la voglia di sesso